Discussione:
gli antichi ebrei erano tutti ubriaconi
(troppo vecchio per rispondere)
Jinx
2018-09-14 06:23:08 UTC
Permalink
sarebbe vera la storia biblica del patriaraca Noè che ha inventato il
vino e si è per primo ubriacato.
Un team di archeologi ha scoperto la prima birreria in un villaggio
natufiano di 13mila anni fa in Palestina
https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S2352409X18303468
--
una bruttissima ebrea va dal rabbino a chiedergli perchè suo marito non
la scopa: il rabbino le consiglia di farlo ubriacare con buon vino. Il
giorno dopo la moglie ebrea va dal rabbino a riferendogli che il marito
era scappato di casa gridando che vedeva 2 mostri
Arduino
2018-09-15 06:48:22 UTC
Permalink
Post by Jinx
Un team di archeologi ha scoperto la prima birreria in un villaggio
natufiano di 13mila anni fa in Palestina
In palestina?!?
Ma allora erano BALESTINESI!!!!!
Dunque è vero, esistevano e si ubriacavano!
--
Arduino d'Ivrea
Jinx
2018-09-15 09:23:26 UTC
Permalink
Post by Arduino
Post by Jinx
Un team di archeologi ha scoperto la prima birreria in un villaggio
natufiano di 13mila anni fa in Palestina
In palestina?!?
Ma allora erano BALESTINESI!!!!!
Dunque è vero, esistevano e si ubriacavano!
ma tu in altri post affermi che gli ebrei hanno vissuto da sempre nella
Palestina
Arduino
2018-09-19 23:50:38 UTC
Permalink
Post by Jinx
ma tu in altri post affermi che gli ebrei hanno vissuto da sempre nella
Palestina
Avrei detto una grossa scemata.
Nessun popolo al mondo ha sempre abitato la terra in cui abita adesso.
Ognuno è arrivato al posto di un altro che aveva preso a sua volta il posto
di un altro ancora.
Gli ebrei verso il 1300 aC. presero il posto dei Cananei, che nel 3000 aC.
avevano preso il posto di una sconosciuta popolazione, la quale a sua volta
ne aveva spodestata un'altra, e prima ancora un'altra ancora.
--
Arduino d'Ivrea
Jinx
2018-09-20 06:24:16 UTC
Permalink
Post by Arduino
Post by Jinx
ma tu in altri post affermi che gli ebrei hanno vissuto da sempre nella
Palestina
Avrei detto una grossa scemata.
Nessun popolo al mondo ha sempre abitato la terra in cui abita adesso.
Ognuno è arrivato al posto di un altro che aveva preso a sua volta il posto
di un altro ancora.
Gli ebrei verso il 1300 aC. presero il posto dei Cananei, che nel 3000 aC.
avevano preso il posto di una sconosciuta popolazione, la quale a sua volta
ne aveva spodestata un'altra, e prima ancora un'altra ancora.
le lingue semitiche dimostrano invece un'affiliazione con quelle
camitiche africane, tanto che in liguistica si raggruppano sotto la
sigla di lingue afroasiatiche. E' dimostrata una costante migrazione di
popolazioni neolitiche dalla Palestina verso l'Egitto e oltre verso il
nord Africa, per cui l'origine delle lingue afrosasiatiche è da
ricercare in Palestina e probabilmente nell'antichissima cultura
natufiana risalente a oltre 10mila anni fa, la cultura che per prima
inventò le bevande alcoliche per ubriacarsi. E se i camiti migrarono in
Africa per ubriacarsi sotto le piramidi, quelli che restavano in
Palestina sulla terra spoglia e inaridita da millenni di agricoltura
furono i semiti.

Loading...