Discussion:
Origine del nome Roma...
(troppo vecchio per rispondere)
Zano
2005-03-10 19:52:32 UTC
Ciao a tutti,
stiamo facendo una ricerca per capire da cosa deriva il nome "Roma".
Secondo la tradizione sembra che derivi da Romolo, ma alcuni
suggeriscono derivi da parole etrusche o greche.
Qualcuno saprebbe aiutarmi?

Zano
Al-Raghie Ma'byatch
2005-03-10 20:47:00 UTC
"Zano" <***@tiscali.it> ha scritto nel messaggio news:***@posting.google.com...

Su Repubblica di un annetto fa c'era una recensione sulle pubblicazioni di
uno studioso famosissimo di lingue antiche (non ricordo purtroppo il nome),
in cui si dava conto dell'etimologia del nome "Ruma", secondo lui di chiara
matrice etrusca.
l'Aquila Nera
2005-03-10 21:42:43 UTC
Post by Zano
Ciao a tutti,
stiamo facendo una ricerca per capire da cosa deriva il nome "Roma".
Secondo la tradizione sembra che derivi da Romolo, ma alcuni
suggeriscono derivi da parole etrusche o greche.
Qualcuno saprebbe aiutarmi?
mi sembra derivi dall'etrusco "ruo" inteso come scorrere, e quindi "rumen"
come fiume: quindi "città sul fiume". Ma ricordo di avere tradotto una
versione pochi anni fa in cui già i latini si chiedevano l'origine del nome,
quindi credo sarà ben difficile risalirvici con sicurezza assoluta.
--
Andrea
H.F.C. Italica (544820) - VII.72
Ghigo
2005-03-10 22:08:07 UTC
Post by l'Aquila Nera
Post by Zano
Ciao a tutti,
stiamo facendo una ricerca per capire da cosa deriva il nome "Roma".
Secondo la tradizione sembra che derivi da Romolo, ma alcuni
suggeriscono derivi da parole etrusche o greche.
Qualcuno saprebbe aiutarmi?
mi sembra derivi dall'etrusco "ruo" inteso come scorrere, e quindi "rumen"
come fiume: quindi "città sul fiume".
E non è l'unica...

Rimini, altra città etrusca su un fiume

e Rijeka...chissà :-)

Ciao
Ghigo
l'Aquila Nera
2005-03-10 22:12:43 UTC
Post by Ghigo
Rimini, altra città etrusca su un fiume
sul fiume Aríminus, appunto
Post by Ghigo
e Rijeka...chissà :-)
Beh, potremmo chiederlo a degni... :)
Però poi so già che verrebbe fuori che, riguardo alle prime due città
menzionate, direbbe che gli etruschi erano in realtà slavi trasformati in
italiani dalla propaganda fascista...
--
Andrea
H.F.C. Italica (544820) - VII.72
Franco Luraghi
2005-03-11 07:11:43 UTC
On Thu, 10 Mar 2005 22:12:43 GMT, "l'Aquila Nera"
Post by l'Aquila Nera
Beh, potremmo chiederlo a degni... :)
Però poi so già che verrebbe fuori che, riguardo alle prime due città
menzionate, direbbe che gli etruschi erano in realtà slavi trasformati in
italiani dalla propaganda fascista...
bella questa!
per una volta aquila nera è spiritoso!
Axel Famiglini
2005-03-11 13:43:10 UTC
Post by l'Aquila Nera
Post by Ghigo
Rimini, altra città etrusca su un fiume
sul fiume Aríminus, appunto
Post by Ghigo
e Rijeka...chissà :-)
Beh, potremmo chiederlo a degni... :)
Però poi so già che verrebbe fuori che, riguardo alle prime due città
menzionate, direbbe che gli etruschi erano in realtà slavi trasformati in
italiani dalla propaganda fascista...
ovviamente dal croato Rim :-DDD
Bruno Panetta
2005-03-11 00:00:10 UTC
Credo che abbia qualcosa ha che vedere con gli zingari, che infatti
all'estero si chiamano "i Roma".
l'Aquila Nera
2005-03-11 14:54:25 UTC
Post by Bruno Panetta
Credo che abbia qualcosa ha che vedere con gli zingari, che infatti
all'estero si chiamano "i Roma".
ROTFL!!!
La posso mettere come signature?? Ti prego, è troppo forte!! LOL!
--
Andrea
H.F.C. Italica (544820) - VII.72
Franco Luraghi
2005-03-11 14:58:16 UTC
On Fri, 11 Mar 2005 14:54:25 GMT, "l'Aquila Nera"
Post by l'Aquila Nera
Post by Bruno Panetta
Credo che abbia qualcosa ha che vedere con gli zingari, che infatti
all'estero si chiamano "i Roma".
ROTFL!!!
La posso mettere come signature?? Ti prego, è troppo forte!! LOL!
chissà che non ci sia un fondo di verità...
l'Aquila Nera
2005-03-11 15:06:15 UTC
Post by Franco Luraghi
chissà che non ci sia un fondo di verità...
:) "Rom" vuol dire semplicemente "uomo", nella loro lingua :)
--
Andrea
H.F.C. Italica (544820) - VII.72
Franco Luraghi
2005-03-11 15:12:18 UTC
On Fri, 11 Mar 2005 15:06:15 GMT, "l'Aquila Nera"
Post by l'Aquila Nera
Post by Franco Luraghi
chissà che non ci sia un fondo di verità...
:) "Rom" vuol dire semplicemente "uomo", nella loro lingua :)
appunto: chissà che non ci sia un fondo di verità

ROMA, AMOR, UOMO
l'Aquila Nera
2005-03-11 15:16:59 UTC
Post by Franco Luraghi
ROMA, AMOR, UOMO
che c'entra "Amor"?
--
Andrea
H.F.C. Italica (544820) - VII.72
Franco Luraghi
2005-03-11 15:45:12 UTC
On Fri, 11 Mar 2005 15:16:59 GMT, "l'Aquila Nera"
Post by l'Aquila Nera
che c'entra "Amor"?
leggi ROMA al contrario...
l'Aquila Nera
2005-03-11 15:47:22 UTC
Post by Franco Luraghi
leggi ROMA al contrario...
ho capito, ma che c'entra col discorso dell'etimologia?
--
Andrea
H.F.C. Italica (544820) - VII.72
Franco Luraghi
2005-03-11 15:51:59 UTC
On Fri, 11 Mar 2005 15:47:22 GMT, "l'Aquila Nera"
Post by l'Aquila Nera
Post by Franco Luraghi
leggi ROMA al contrario...
ho capito, ma che c'entra col discorso dell'etimologia?
niente
Bruno Panetta
2005-03-11 16:13:51 UTC
Post by l'Aquila Nera
La posso mettere come signature?? Ti prego, è troppo forte!! LOL!
Ne sarei lusingato.
l'Aquila Nera
2005-03-11 17:18:31 UTC
Post by Bruno Panetta
Post by l'Aquila Nera
La posso mettere come signature?? Ti prego, è troppo forte!! LOL!
Ne sarei lusingato.
No, poi magari i romani pensano che la uso per sfotterli! ;)
--
Andrea
H.F.C. Italica (544820) - VII.72
Pino
2005-03-12 17:42:25 UTC
Post by Zano
Ciao a tutti,
stiamo facendo una ricerca per capire da cosa deriva il nome "Roma".
Secondo la tradizione sembra che derivi da Romolo, ma alcuni
suggeriscono derivi da parole etrusche o greche.
Qualcuno saprebbe aiutarmi?
Riporto di seguito un passo di un articolo comparso su la Repubblica
del 25 giugno 2000 :
Si conclude che il nome del fondatore di Roma "non sia un' invenzione
tarda ma nome proprio regolaredella comunità latino etrusca che si può
far risalire all' VIII secolo avanti Cristo". Da notare, un dettaglio : la
radice
etrusca ruma della parola [ Rumele ] sta a significare mammella, seno.
Medesimo etimo per i due gemelli.
Nagh
2005-03-13 02:17:04 UTC
Post by Pino
Post by Zano
Ciao a tutti,
stiamo facendo una ricerca per capire da cosa deriva il nome "Roma".
Secondo la tradizione sembra che derivi da Romolo, ma alcuni
suggeriscono derivi da parole etrusche o greche.
Qualcuno saprebbe aiutarmi?
Riporto di seguito un passo di un articolo comparso su la Repubblica
Si conclude che il nome del fondatore di Roma "non sia un' invenzione
tarda ma nome proprio regolaredella comunità latino etrusca che si può
far risalire all' VIII secolo avanti Cristo". Da notare, un dettaglio : la
radice
etrusca ruma della parola [ Rumele ] sta a significare mammella, seno.
Medesimo etimo per i due gemelli.
Si dunque... se ricordo bene: Rumon antico nome del Tevere, Ruma "zinna" ,
"mammella" ... ma anche "colle" (Palatino?) per estensione.... poi c'era
la Gens Rumia (etrusca)....insomma il nome sembra etrusco come origine....
anche se la tradizione parla , sostanzialmente, di un origine "sabina"....
che effettivamente sarebbe piu' avvalorata da un etimo "sabino" di Roma,
perlappunto.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Pino
2005-03-13 13:09:22 UTC
Post by Nagh
Post by Pino
Post by Zano
Ciao a tutti,
stiamo facendo una ricerca per capire da cosa deriva il nome "Roma".
Secondo la tradizione sembra che derivi da Romolo, ma alcuni
suggeriscono derivi da parole etrusche o greche.
Qualcuno saprebbe aiutarmi?
Riporto di seguito un passo di un articolo comparso su la Repubblica
Si conclude che il nome del fondatore di Roma "non sia un' invenzione
tarda ma nome proprio regolaredella comunità latino etrusca che si può
far risalire all' VIII secolo avanti Cristo". Da notare, un dettaglio : la
radice
etrusca ruma della parola [ Rumele ] sta a significare mammella, seno.
Medesimo etimo per i due gemelli.
Si dunque... se ricordo bene: Rumon antico nome del Tevere, Ruma "zinna" ,
"mammella" ... ma anche "colle" (Palatino?) per estensione.... poi c'era
la Gens Rumia (etrusca)....insomma il nome sembra etrusco come origine....
anche se la tradizione parla , sostanzialmente, di un origine "sabina"....
che effettivamente sarebbe piu' avvalorata da un etimo "sabino" di Roma,
perlappunto.
La mia ipotesi sull' origine di Roma e del suo nome ha come base di partenza
la gens etrusca dei Rumelna, di cui si parla nell' articolo citato
nel precedente post. Perché, mi sono chiesto, la radice di quel nome
gentilizio è ruma, che in etrusco significa mammella o seno ? Non sarà
che questo denoti una caratteristica di quella gens ? Penso, insomma,
che i Rumelnii avessero una spiccata attitudine all' assistenza dei
bisognosi. La Lupa potrebbe essere nientaltro che la gens Rumelna,
stabilitasi su uno o più colli dell' area in cui sorge Roma.
Nagh
2005-03-13 21:01:31 UTC
.. mh.... e questo farebbe di Roma , all'origine, un lazzaretto o una
casa per trovatelli ... e "casulmente" la tradizione vuole all'inizio i
Romani essere tutti uomini e per lo piu "sbandati".... bella ipotesi.
Insomma i Romani come gli Esposito a Napoli, o i Proietti a Roma....
Pero' il nesso "Nome gentilizio" - "significato" e' debole, decade secondo
me.... o Roma nasce dalla Gens (che chissa' quanti secoli era che si
chiamava cosi') o viene dal suo significato (ed allora potrebbe essere
pure "sabina", comunque, l'origine... magari utilizzando un termine
etrusco e quindi neanche troppo esotico... che dici?
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Nagh
2005-03-13 21:05:20 UTC
..o senno' i romani dicevano semplicemente di abitate "Ad Roma" ...cioe'
"Sul Colle".... mah.... nn so proprio quale possa essere
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Pino
2005-03-13 21:47:50 UTC
Post by Nagh
.. mh.... e questo farebbe di Roma , all'origine, un lazzaretto o una
casa per trovatelli ... e "casulmente" la tradizione vuole all'inizio i
Romani essere tutti uomini e per lo piu "sbandati".... bella ipotesi.
Insomma i Romani come gli Esposito a Napoli, o i Proietti a Roma....
Pero' il nesso "Nome gentilizio" - "significato" e' debole, decade secondo
me.... o Roma nasce dalla Gens (che chissa' quanti secoli era che si
chiamava cosi') o viene dal suo significato (ed allora potrebbe essere
pure "sabina", comunque, l'origine... magari utilizzando un termine
etrusco e quindi neanche troppo esotico... che dici?
A prescindere dal nome, è un fatto assodato che la componente sabina,
pur rimanendo relativamente nell' ombra nel corso di tutta la storia di
Roma, ha svolto in certi periodi un ruolo decisivo. Basti pensare
al reatino Vespasiano, che salvò l' impero dopo gli anni di guerre
civili succedutesi alla morte di Nerone.